Rilastil Gravidanza utilizza la tecnologia dei Cookies - tecnici e di terze parti - per offrire la migliore esperienza Web possibile. La navigazione su gravidanza.rilastil.it prevede il consenso spontaneo all'accettazione dei termini e delle condizioni previste.
Per ulteriori dettagli consulta l'apposita pagina.

e scopri i contenuti che ti abbiamo dedicato!

Alimentazione e gravidanza: come cambia il corpo di una futura mamma?

COME CAMBIA IL CORPO MESE DOPO MESE?

Ci siamo. L’inizio di una gravidanza è l’inizio della più grande storia d’amore, quella tra una mamma e il suo bambino. Una storia fatta di attese, umori, sorrisi, commozione, timori, speranze, cambiamenti. In questo momento così unico della sua esistenza ogni futura madre acquista la consapevolezza massima del proprio corpo, dei suoi limiti e delle sue potenzialità e si pone alcuni interrogativi che riguardano i mutamenti che sta per affrontare durante il corso di questi mesi.Il corpo...

Ci siamo. L’inizio di una gravidanza è l’inizio della più grande storia d’amore, quella tra una mamma e il suo bambino.
Una storia fatta di attese, umori, sorrisi, commozione, timori, speranze, cambiamenti. In questo momento così unico della sua esistenza ogni futura madre acquista la consapevolezza massima del proprio corpo, dei suoi limiti e delle sue potenzialità e si pone alcuni interrogativi che riguardano i mutamenti che sta per affrontare durante il corso di questi mesi.


Il corpo con il passare del tempo si prepara ad accogliere, nutrire, cullare e proteggere una nuova vita. Naturalmente tutto ciò fa paura, ma è del tutto naturale, come fisiologici sono i cambiamenti che il corpo attraverserà mese dopo mese.
Al termine della gravidanza questo stesso corpo avrà tutti gli strumenti per ripristinare il suo equilibrio, a patto di trattarlo con rispetto e di vivere il periodo della gestazione con armonia ed equilibrio. Mai come in questo momento è importante leggere i segnali che il nostro corpo ci trasmette, avendo cura di assecondarli.


Nel primo trimestre di gravidanza i cambiamenti nel corpo materno sono quasi impercettibili, la pelle appare più luminosa, i seni sono più rotondi e lievi morbidezze compaiono sul ventre e sui fianchi.
L’aumento progressivo di peso è naturale in questo periodo. La futura mamma può iniziare fin da subito ad adottare un regime alimentare all’insegna dell’equilibrio, eliminando bibite gassate e zuccherate, alcol, cibi speziati o eccessivamente salati, mangiando alimenti sani e vari, soddisfando il suo fabbisogno e quello del bambino senza eccessi.

In questo primo trimestre potranno comparire stanchezza e sensazione di nausea, un biscotto secco o un cracker potranno aiutare le future mamme a placare i fastidi del mattino.
Nel secondo trimestre le forme si ammorbidiranno ancora di più, la pancia finalmente si farà vedere e la futura mamma potrà avvertire un senso di gonfiore alle gambe e ai piedi. È importante anche in questa fase conservare le buone abitudini del primo trimestre: concedersi una camminata veloce, yoga o nuoto una mezz’ora al giorno, bere almeno un litro e mezzo d’acqua nel corso della giornata, seguire una dieta sana, equilibrata e leggera, ricca di frutta e verdura cotta. Il pasto ideale per la cena di una donna in stato interessante? Una fetta di carne o pesce ai ferri o al vapore con verdura cotta e pane integrale.
Nel corso dell’ultimo trimestre la futura mamma potrebbe sentirsi..una palla!


Anche questo passaggio è assolutamente fisiologico. È fondamentale continuare a curare l’alimentazione anche nell’ultimo periodo della gestazione.
Mangiare frutta e verdura e bere tanta acqua sono dei toccasana per la futura mamma: rendono la pelle più elastica e idratata e contribuiscono anche a mantenere più forti le difese immunitarie del bambino.

Continua a leggere
COME CAMBIA IL CORPO MESE DOPO MESE?
Torna agli articoli delle altre tematiche