Rilastil Gravidanza utilizza la tecnologia dei Cookies - tecnici e di terze parti - per offrire la migliore esperienza Web possibile. La navigazione su gravidanza.rilastil.it prevede il consenso spontaneo all'accettazione dei termini e delle condizioni previste.
Per ulteriori dettagli consulta l'apposita pagina.

e scopri i contenuti che ti abbiamo dedicato!

La borsa di una futura mamma, gli elementi indispensabili

La borsa di una futura mamma, gli elementi indispensabili

Niente da fare, la borsa di ogni donna è un caos!Trucchi, scontrini, appunti, chiavi e caramelle sono sparse alla rinfusa tra tasche e taschine e spariscono proprio mentre le stiamo cercando!Durante il periodo della gravidanza abbiamo bisogno di tante attenzioni e dobbiamo optare per una borsa capiente ma non pesante, pratica e che contenga tutto il necessario per questi bellissimi mesi. Scegliamo quindi un modello con tante tasche e una tracolla ampia, o uno zainetto, come suggerisce la moda d...

Niente da fare, la borsa di ogni donna è un caos!
Trucchi, scontrini, appunti, chiavi e caramelle sono sparse alla rinfusa tra tasche e taschine e spariscono proprio mentre le stiamo cercando!
Durante il periodo della gravidanza abbiamo bisogno di tante attenzioni e dobbiamo optare per una borsa capiente ma non pesante, pratica e che contenga tutto il necessario per questi bellissimi mesi.
Scegliamo quindi un modello con tante tasche e una tracolla ampia, o uno zainetto, come suggerisce la moda del momento che possiamo portare con comodità e che non ci darà fastidio alla schiena.
In questi mesi è piuttosto frequente che una futura mamma abbia qualche nausea durante la giornata, per questo è utile portare con sé qualche biscotto secco o un cracker che possono aiutare ad alleviare il disturbo e a farci sentire meglio.
Non può mancare neppure una bottiglietta d’acqua o un piccolo thermos con una tisana: in questi mesi dobbiamo ricordarci di bere almeno un litro e mezzo d’acqua al giorno e sarà più semplice se la portiamo sempre con noi o ci concediamo un momento di relax con una tisana, magari al finocchio o allo zenzero!
Indispensabili nella borsa di una futura mamma anche un paio di occhiali da sole e una crema protettiva, perché la pelle appare più sensibile se esposta ai raggi Uv.
Molto utili anche delle salviette rinfrescanti, dei fazzolettini e dei salva slip per le piccole e comuni perdite che potremmo avere nel corso della giornata.
In caso di future mamme lavoratrici, o per tutte coloro che non vogliono rinunciare a questo accessorio anche in gravidanza, le più audaci potranno portare nella borsa un paio di scarpe con il tacco (purché largo, comodo e non troppo alto) da sfoggiare in caso di una riunione importante, di un vernissage, di un pranzo di lavoro, di un aperitivo con le amiche, da riporre in borsa sostituendo ai tacchi della calzature più comode non appena ci sentiamo affaticate o scomode!
Un altro accessorio funzionale da portare in borsa nei mesi della gestazione è una pashmina o una sciarpa, utile per proteggerci da correnti indesiderate da spifferi o dall’aria condizionata soprattutto se ci muoviamo da un ambiente a un altro e se le nostre giornate sono frenetiche.
L’ultimo accessorio che non può mancare nel nostro zainetto di future mamme?
Un orologio. Ci ricorderà di prenderci del tempo per noi, di concederci qualche attimo se ci sentiamo affaticate, di dedicare qualche minuto a una passeggiata giornaliera rilassante, a una telefonata a una persona cara, alla lettura di un bel libro o all’ascolto di una canzone che amiamo.

Continua a leggere
La borsa di una futura mamma, gli elementi indispensabili
Torna agli articoli delle altre tematiche