Rilastil Gravidanza utilizza la tecnologia dei Cookies - tecnici e di terze parti - per offrire la migliore esperienza Web possibile. La navigazione su gravidanza.rilastil.it prevede il consenso spontaneo all'accettazione dei termini e delle condizioni previste.
Per ulteriori dettagli consulta l'apposita pagina.

e scopri i contenuti che ti abbiamo dedicato!

Film, libri e colonne sonore per accompagnare la tua gravidanza

Film, libri e colonne sonore per accompagnare dolcemente la tua gravidanza

Molti libri film e canzoni celebrano il più grande mistero delle vita, la nascita, e con essa il periodo della gravidanza. La tematica può essere trattata con ironia o con serietà e alcune pagine, pellicole o brani potranno farci commuovere, ridere, riflettere, soprattutto in questi mesi in cui la tempesta emozionale è alle stelle. Ricordiamoci in questo periodo di concederci sempre del tempo per noi, per un buon libro, per vedere un bel film da sole, con le amiche o con il partner, per sceg...

Molti libri film e canzoni celebrano il più grande mistero delle vita, la nascita, e con essa il periodo della gravidanza. La tematica può essere trattata con ironia o con serietà e alcune pagine, pellicole o brani potranno farci commuovere, ridere, riflettere, soprattutto in questi mesi in cui la tempesta emozionale è alle stelle. Ricordiamoci in questo periodo di concederci sempre del tempo per noi, per un buon libro, per vedere un bel film da sole, con le amiche o con il partner, per scegliere quali musiche saranno la colonna sonora della nostra gravidanza.
Film
Nella lista dei film che parlano di gravidanza e che non possiamo assolutamente perdere figura ‘Senti chi parla’, in cui gestazione e parto vengono raccontati attraverso la voce irriverente del bambino nella pancia (nella versione originale la voce è di Bruce Willis, nella versione italiana Paolo Villaggio), che fa il tifo per un futuro papà improbabile. Consigliatissimo se siamo di cattivo umore e per una divertente serata con le amiche.
Un cult che parla di gravidanza in età adolescenziale è il film ‘Juno’, la storia di una giovane donna che rimane incinta del suo migliore amico dopo un’unica notte d’amore e che decide di portare a termine la gravidanza e di dare il bambino in adozione. Raccomandato per le giovani future mamme e da guardare anche con i genitori.
Da condividere invece con il futuro papà ‘Nine Months – Imprevisti d’amore’ in cui lo psicoterapeuta immaturo Samuel Faulkner (interpretato da Hugh Grant) non sa come affrontare la gravidanza della fidanzata Rebecca Taylor, interpretata da Julianne Moore.
Da guardare assolutamente anche il romantico e divertente ‘Molto incinta’, la storia di una giovane e capace giornalista che rimane incinta di uno squattrinato fannullone, poco adatto a fare il papà, ma la loro storia vi farà commuovere con finale inaspettato.
Libri
La lettura è un passatempo rilassante e molto adatto a una futura mamma. Alcuni libri sono dei doni preziosi che ci aiuteranno a chiarire qualche dubbio e a vivere la gravidanza con serenità: è il caso de ‘Il linguaggio segreto dei neonati’ di Tracy Hogg e Melinda Blau, in cui le autrici si pongono dalla parte dei futuri genitori e dei loro interrogativi più frequenti per immergerli nel mondo misterioso dei bambini. Un libro illuminante, delicato e ricco di risposte.
Molto ironico è ‘Quello che le mamme non dicono’ di Chiara Cecilia Santamaria, un romanzo autobiografico in cui una giovane donna in carriera racconta senza peli sulla lingua difficoltà, dubbi, situazioni tragicomiche tipiche di ogni gravidanza.
Concedetevi una carezza leggendo o rileggendo ‘Il Piccolo Principe’ di Antoine de Saint-Exupéry. Anche se non parla di gravidanza, è un grande classico per grandi e per piccini, il racconto dell'amicizia inaspettata tra un aviatore e uno strano ometto vestito da principe che è approdato sulla terra dallo spazio. Un libro che un domani leggerete sicuramente al vostro bambino e che ci fa ricordare la gioia e la bellezza delle cose semplici.
Colonne sonore
Che ascoltare la nostra musica preferita durante il corso della gravidanza faccia bene a noi e alla creatura che portiamo in grembo è un dato di fatto, anche perché lo stato emotivo e la serenità della mamma sono percepiti dal feto. Scegliamo dunque la colonna sonora che più si adatta a noi e alla nostra personalità, mescolando generi e autori, e prepariamo un cd o una playlist mp3 che un giorno faremo ascoltare al nostro bambino. Non potranno mancare la ‘Ninna nanna’ di Brahms e ‘Le quattro stagioni’ di Vivaldi.

Continua a leggere
Film, libri e colonne sonore per accompagnare dolcemente la tua gravidanza
Torna agli articoli delle altre tematiche